IL BLOG

Trend web design 2024

Il web design è un campo in costante evoluzione, influenzato dalle nuove tecnologie, dalle aspettative degli utenti e dai cambiamenti nelle pratiche di design.

Per il 2024, ci aspettiamo di vedere una serie di tendenze che non solo miglioreranno l’estetica dei siti web, ma anche l’esperienza dell’utente e le performance complessive.

In questo articolo, esploreremo in dettaglio i trend web design 2024 più significativi del web design per il prossimo anno e come implementarli nei progetti dei clienti.

trend web design 2024

Trend web design 2024:
dark mode

La dark mode, o modalità scura, è diventata una delle tendenze più popolari negli ultimi anni e continuerà a dominare nel 2024.

Questa modalità non solo offre un look elegante e moderno, ma è anche gentile sugli occhi, riducendo l’affaticamento visivo in ambienti con poca luce. Per implementare efficacemente la dark mode nei siti web, è fondamentale:

 

  • Contrasto e leggibilità: Assicurarsi che il testo e gli elementi interattivi abbiano un contrasto sufficiente per essere facilmente leggibili.

 

  • Colori accentati: Utilizzare colori brillanti per evidenziare elementi importanti, mantenendo un equilibrio con lo sfondo scuro.

 

  • Opzione di switch: Offrire agli utenti la possibilità di scegliere tra modalità chiara e scura, rendendo l’esperienza personalizzabile.

Microinterazioni

Le microinterazioni sono piccole animazioni o feedback che migliorano l’esperienza utente fornendo risposte immediate alle azioni dell’utente.

Queste possono includere:

  • Hover effects: Cambiamenti visivi quando il cursore passa su un elemento.
  • Feedback di clic: Animazioni che confermano che un pulsante è stato cliccato.
  • Indicatori di caricamento: Piccole animazioni che mostrano che il contenuto sta caricando.

Le microinterazioni non solo rendono il sito web più interattivo e divertente, ma aiutano anche a guidare l’utente, migliorando la navigazione e l’usabilità.

Un buon esempio di implementazione efficace delle microinterazioni può essere visto su Awwwards.

Animazioni scrollytelling

Lo scrollytelling è una tecnica di narrazione visiva che utilizza animazioni e effetti che si attivano durante lo scroll della pagina.

Questo metodo coinvolge maggiormente gli utenti e li guida attraverso una storia o un messaggio chiave.

Per implementare efficacemente lo scrollytelling:

  • Storyboarding: Pianificare la narrazione in modo che fluisca naturalmente con lo scroll.
  • Performance: Ottimizzare le animazioni per evitare ritardi e garantire un’esperienza fluida.
  • Contenuto significativo: Assicurarsi che le animazioni aggiungano valore alla storia, piuttosto che distrarre l’utente.

 

Il sito di Apple spesso utilizza questa tecnica in modo creativo e innovativo.

Minimalismo e spazi bianchi

Il minimalismo continua a essere una tendenza forte nel web design.

Questo stile si concentra sull’eliminazione del superfluo, lasciando spazio agli elementi essenziali.

L’uso strategico degli spazi bianchi è cruciale per migliorare la leggibilità, separare il contenuto e ridurre il sovraccarico visivo.

Inoltre, guida l’utente verso gli elementi chiave, come call-to-action e messaggi principali, creando un design pulito e moderno che trasmette professionalità e affidabilità. Il minimalismo ben fatto può essere visto su siti come Google.

Tipografia creativa

La tipografia è uno degli elementi fondamentali del web design e nel 2024 vedremo un uso sempre più creativo dei font.

Questo include font variabili che possono adattarsi dinamicamente a diverse dimensioni e pesi, migliorando la flessibilità e la leggibilità.

Utilizzare titoli e testi di grandi dimensioni per creare impatto visivo e sperimentare con diverse combinazioni di font per aggiungere personalità al design sono strategie vincenti.

La tipografia creativa ben implementata può fare una grande differenza nell’estetica e nell’efficacia di un sito web.

Elementi 3d e realtà aumentata (AR)

Con l’avanzamento della tecnologia, gli elementi 3D e la realtà aumentata stanno diventando sempre più accessibili e popolari.

Questi possono includere modelli tridimensionali interattivi per presentare prodotti o concetti in modo più coinvolgente e esperienze di realtà aumentata che permettono agli utenti di interagire con il sito in modi nuovi e immersivi.

Ottimizzare gli elementi 3D per garantire che non rallentino il caricamento del sito è essenziale.

Un ottimo esempio di utilizzo di elementi 3D e AR può essere visto su IKEA.

Navigazione intuitiva

La navigazione è uno degli aspetti più cruciali del web design.

Per il 2024, vedremo una spinta verso sistemi di navigazione ancora più intuitivi e user-friendly.

Questo include:

 

  • Mega menu migliorati: Menu a discesa che offrono una visione chiara delle opzioni senza sovraccaricare l’utente.

 

  • Navigazione sticky: Menu di navigazione che rimangono visibili anche quando l’utente scorre verso il basso.

 

  • Navigazione gestuale: Per i dispositivi mobili, implementare gesti touch per una navigazione più fluida.

Motion design

Il motion design utilizza l’animazione per migliorare l’interazione utente e raccontare storie.

Animazioni di transizione fluide, effetti hover e micro.

Viweb da sempre si contraddistingue per la passione e la creatività che mette nel creare esperienze digitali di web design suggestive ed in grado di catturare l’attenzione del pubblico nel target di riferimento dell’azienda.

Se cerchi professionalità, idee e affidabilità non puoi che scegliere Viweb per lo sviluppo della tua azienda online.

Contattaci e parlaci del tuo progetto, non vediamo l’ora di poterti aiutare.

Ciao siamo Viweb!
La web agency di Vicenza che aiuta dalle piccole alle grandi aziende nel loro percorso di crescita ed espansione assistendole nello sviluppo di strategie e di contenuti per il web.

Vuoi parlarne? Clicca qui.

Articoli recenti

Iscriviti alla
newsletter

Non perderti aggiornamenti dal mondo del web, consigli utili e molto altro.